Le Cantine Tinazzi si trovano in provincia di Verona, a Lazise, sul lago di Garda. L’attuale struttura, dove hanno sede anche gli uffici commerciali e la logistica del Gruppo Tinazzi, è stata costruita nel 2000, a seguito del trasferimento dalla storica sede di Cavaion Veronese, per far fronte alla continua crescita aziendale e all’esigenza di gestire e controllare la produzione in un contesto tecnologicamente all’avanguardia. 
Nella sede di Lazise avviene la vinificazione delle uve per la produzione dei vini bianchi ed ha luogo l’imbottigliamento dei vini veneti di Cantine Tinazzi, per una produzione complessiva di circa 2 milioni di bottiglie/anno. È inoltre presente una bottaia per l’affinamento dei vini rossi in botti di rovere americano e francese da 5, 20 e 40 hl. 
Dal 2015 inoltre è operativa una nuova struttura produttiva, la Cantina di Pigiatura Tinazzi, situata a Sant’Ambrogio, nel cuore della Valpolicella e dotata di moderni impianti di vinificazione e appassimento delle uve per la produzione dei prestigiosi rossi veronesi, Amarone della Valpolicella e Valpolicella Superiore Ripasso, fiori all’occhiello dell’azienda.
Entrambe le strutture sono dotate di un moderno laboratorio d’analisi interno per monitorare in tempo reale tutte le delicate fasi produttive. La produzione è controllata da Giuseppe Gallo e dai suoi collaboratori in tutte le sue fasi: dal vigneto alla bottiglia. 
Tutte le vasche, in acciaio inox 316, sono sorvegliate attraverso un sistema computerizzato. 
 Presso la Cantina è a disposizione dei visitatori il Wine Shop.




Visualizza su google map ›