Involtini di vite ripieni di hummus e ceci croccanti

Ingredienti
– 200 grammi di ceci cotti (e acqua di cottura dei ceci)
– mezza cipolla rossa di Tropea (cotta in forno per 25min)
– 6 C di tahina
– 6 C di olio extravergine di oliva
– Peperoncino o paprika piccante q.b.
– 1 limone
– 1 – 2 C di semi di coriandolo
– 1 C di semi di senape
– 1 C di semi di cumino
– Semi di 4 baccelli di cardamomo
– 2 spicchi d’aglio
– Sale marino integrale q.b.
– 4 C di zucchero di cocco
– 12 foglie di vite non trattate.

Vino in abbinamento: Corvina Verona “Corvè” Ca’ De’ Rocchi

Mettere le spezie in un macina caffè (o in un frullatore potente): i semi di coriandolo, i semi di senape, i semi di cumino, il peperoncino e il cardamomo (di quest’ultimo non tutto ma solo il semino interno). Frullare fino a ridurre in polvere.

Nel frattempo, tagliare tutte le foglie di vite e sbollentarle 3 minuti in acqua bollente salata. Adagiare le foglie su un canovaccio per farle asciugare bene.

Preparare il mix di tahina, che servirà sia per i ceci croccanti che per l’hummus. Prendere un contenitore capiente e mettere: lo zucchero di cocco, il mix di spezie frullato, il succo di limone, il sale marino integrale, la salsa tahina e l’olio extravergine di oliva. Emulsionare fino ad ottenere una salsa ben amalgamata.

Occuparsi ora dell’hummus, per fare il ripieno degli involtini, e dei ceci croccanti.

Aggiungere al mix di tahina dell’aglio: schiacciarlo ed emulsionare bene. Suddividere in due parti i ceci: metà serviranno per fare l’hummus, l’altra metà invece per fare i ceci croccanti. Mettere i ceci per i ceci croccanti in una bacinella, aggiungere il mix di tahina, mescolare ed incorporare bene. Adagiare su una placca da forno a 200°C per circa 35/40 minuti finché non diventano dorati. Raffreddandosi diventeranno poi croccanti.

Per fare l’hummus invece, frullare i ceci rimanenti in un frullatore insieme alla cipolla (precedentemente cotta in forno coperta da un foglio di alluminio) e al mix di tahina preparato precedentemente. Frullare alla massima potenza fino ad ottenere un hummus.

Preparare quindi gli involtini di vite: tagliare il picciolo della foglia di vite e riempire la foglia con l’hummus. Adagiare gli involtini su una pirofila da forno e infornare a 180°C per circa 8-10 minuti, cosparsi con del lievito alimentare in scaglie o va benissimo anche con del formaggio (parmigiano o pecorino).

Ecco i nostri profumatissimi e speziati involtini di vite! Andiamo ad abbinarli con un Corvina, prodotto in Valpolicella nei vigneti soleggiati collinari. Dal colore rosso e luminoso, presenta una meravigliosa nota di ciliegia con un tocco finale al cacao, che si presta benissimo ad essere accompagnato a piatti speziati come questo. Cin cin!