Tre medaglie d’argento ai Decanter World Wine Awards

Abbiamo ricevuto tre medaglie d’argento ai Decanter World Wine Awards!

 

Ca’ De’ Rocchi Amarone della Valpolicella Docg “La Bastia” 2016 – 92 punti

Le uve – Corvina, Corvinone e Rondinella – vengono raccolte all’inizio di ottobre. Successivamente vengono portate nella Cantina di Pigiatura di Sant’Ambrogio di Valpolicella e impilate nel fruttaio in speciali cassette (plateaux) dove rimangono fino a dicembre per l’appassimento. Durante questa fase, gli acini d’uva perdono circa il 30% del loro peso e viene favorita la concentrazione degli zuccheri, regalando al vino più corpo e struttura. Segue la pigiatura e diraspatura delle uve, con macerazione e fermentazione a temperatura controllata e l’affinamento in botti di rovere francese e americano da 5-20-40hl dai 12 ai 24 mesi. Dal colore rosso intenso con riflessi granati, al naso è complesso, con note di frutta rossa come prugna e ciliegia, sentori speziati e una vena balsamica con lieve richiamo al cioccolato. Al palato è ampio e articolato, di notevole struttura. Indicato in particolar modo con carni in umido o arrosto, brasati e stracotti con polenta. Ideale anche con carne rossa ai ferri e formaggi stagionati.

 

Tinazzi Opera N°3 2017 – 91 punti

Tre caratteristiche, un capolavoro. Ottenuto da un blend di pregiate uve rosse, è un vino caratterizzato da tre spiccate qualità: corposo, elegante, intenso. Dal colore rosso impenetrabile, al naso risaltano aromi di frutti rossi maturi, con note speziate avvolte come un mantello da note di cioccolato e liquirizia. Esplosivo al palato, dall’eccellente equilibrio e persistenza, è il cavallo di battaglia di Tinazzi per tutti i mercati mondiali. Indicato in particolar modo con carni in umido, ai ferri e arrosto. Ideale anche con formaggi molto stagionati.

 

Tenuta Valleselle Valpolicella Ripasso Superiore Dop “Rovertondo” 2018 – 90 punti

Blend di Corvina, Corvinone e Rondinella, la pigidiraspatura delle uve avviene nella Cantina di Pigiatura di Sant’Ambrogio di Valpolicella; segue la fermentazione a temperatura controllata per 8/10 giorni. A fine dicembre, il vino ottenuto viene “ripassato” sulle vinacce dell’Amarone, appena pressate e ricche di zuccheri, per conferire al vino più corpo e struttura. L’affinamento avviene in botti di rovere francese e americano da 5-20-40hl per 12 mesi. Dal colore rosso carico e luminoso, al naso presenta un profumo di prugne e amarene, ben integrato con note speziate e tostate. Al palato ha un sapore deciso, dal tannino bilanciato. Particolarmente indicato per accompagnare i risotti autunnali, pasta e fagioli e vari piatti di carne.

 

Il premio Decanter World Wine Awards

Giunto ormai alla sua 17esima edizione, il premio Decanter World Wine Awards è uno dei più influenti nel mercato del vino a livello globale, sia per il suo sistema di valutazione sia per il suo panel di giudici internazionali. Nell’edizione 2020, per circa 28 giorni consecutivi, 116 esperti di fama mondiale, tra cui 37 Master of Wine e 9 Master Sommelier hanno degustato alla cieca (nel rispetto delle linee guida anti Covid-19) circa 16.000 campioni, conferendo ai migliori vini il premio Best in Show e le medaglie di platino, d’oro, d’argento e di bronzo, oltre ad un punteggio fino a 100 punti.

L’intera lista dei vini premiati ai Decanter World Wine Awards è consultabile al seguente link: https://www.decanter.com/wine-news/decanter-world-wine-awards-2020-results-announced-444058/.